Reading:
Startup innovative, qual è la situazione in Italia ?

Image

Startup innovative, qual è la situazione in Italia ?

CristianoMasetto
29 Giugno 2020

Il Primo aprile 2020 è stato elaborato il rapporto congiunto da parte di UnionCamere, Ministero dello Sviluppo Economico e InfoCamere sulle Startup Innovative, relativo al 1° trimestre del 2020.

Al termine di questo periodo il numero delle startup iscritte alla sezione speciale del Registro delle Imprese è pari a 11206, in aumento del 3% rispetto al trimestre precedente. La Lombardia è la regione italiana in cui è localizzata la maggioranza relativa delle startup innovative (il 27,1%) seguita dal Lazio (11,3%), dall’Emilia Romagna (8,3%) e dalla Campania (8,3%).

Distribuzione delle startup innovative sul territorio nazionale

Un dato molto interessante riguarda l’incidenza delle startup innovative in rapporto al totale delle società di capitali con meno di 5 anni e cinque milioni di fatturato annuo. In questa speciale classifica il Trentino-Alto Adige è la regione con l’incidenza maggiore (5,3%), seguita dalla Valle d’Aosta (5,2%) e dal Friuli-Venezia Giulia (5,1%).

Da

i dati provinciali emerge il primato di Milano che, da sola, raccoglie il 19,6% del totale nazionale delle startup innovative. Il capoluogo lombardo è seguito da Roma (10,2%), Napoli (3,9%), Torino (3,4%) e Bologna (2,8%).

Distribuzione delle startup innovative su base provinciale (prime 10 province)

Alcuni indicatori sulle startup innovative in Italia

Andando ad analizzare il profilo occupazionale, dal rapporto emerge che, a fine dicembre 2019, risultano presenti 4.728 startup registrate con almeno un dipendente (356 in più rispetto a fine settembre), pari al 42,2% del totale. Le startup innovative hanno impiegato a fine dicembre 14.324 persone, 521 in più rispetto al terzo trimestre 2019. Il numero medio degli addetti per startup innovativa, è pari a 3,0 contro i 3,2 registrati tre mesi prima.

È necessario sottolineare come le altre società di capitali con meno di cinque anni presentino una media significativamente più elevata, pari a 5,4 addetti a impresa.

Indicatori economici e finanziari

Relativamente agli indicatori economici e finanziari, i dati di bilancio disponibili relativi al 2018 coprono solo il 58,8% delle startup iscritte al registro, vale a dire 6589 su 11206.

Considerando questo dato, quello che emerge è che il valore della produzione medio per impresa è pari a circa 169 000 euro. Il dato è in calo rispetto al trimestre precedente. L’attivo medio è pari a circa 305 000 euro. Anche questo indicatore è in contrazione rispetto al trimestre precedente.

La produzione complessiva ammonta ad un valore di poco superiore ad un miliardo e 113 milioni di euro. Andando ad osservare il dato mediano relativo alla produzione, quello che emerge è che la maggior parte delle startup innovative si trova ancora in una fase embrionale di sviluppo.

Infine, nel 2018, la maggior parte delle società in questione (51,9%) risulta in perdita. Un dato sensibilmente più alto rispetto a quello rilevabile tra le nuove società di capitali non innovative (32,4%).

Dati di interesse

I dati e i grafici riportati di seguito indicano alcuni dati di interesse relativi al mondo delle startup innovative in Italia.

Valore della produzione ed attivo, dati di bilancio 2018
Indicatori di redditività, dati di bilancio 2018

Related Stories

4 Maggio 2020

Come non cresce una società: il problema del gender gap

Le polemiche dell’ultima settimana che hanno riguardato la giornalista Rai Giovanna Botteri, hanno riaperto un acceso dibattito su un argomento tanto ostico quanto complesso: il gender gap. Il raggiungimento della parità di genere rappresenta un problema globale, le retribuzioni sono mediamente più basse di quelle dei colleghi uomini, minori possibilità di fare carriera, ruoli all’interno di organigrammi aziendali assolutamente sbilanciati.

5 Aprile 2020

Le conseguenze dell’emergenza COVID19

Il COVID19 sta modificando radicalmente le nostre abitudini: un approfondimento sulle misure a contrasto dell'Unione Europea e del nostro Governo.

Arrow-up